Condizioni di vendita

DISCIPLINARE PER LE VENDITE ONLINE DI LEGNAME DA OPERA E AD USO ENERGETICO

Approvata nella seduta del CdA del 24.07.2017

A)

  1. Al fine di rafforzare il sistema foresta-legno territoriale, valorizzare le imprese del territorio, aumentare la trasparenza e la certezza delle procedure, limitare le emissioni di gas climalteranti, rafforzare i rapporti mutualistici con i propri soci, Legno Servizi procede alla vendita dei lotti di legname affidatile facendo ricorso a bandi online cui tutti i soci esercenti attività post utilizzazione (segherie e commercianti) sono invitati a partecipare da aggiudicarsi sulla base dell’offerta economicamente più vantaggiosa, in applicazione dei seguenti criteri:
    1) Offerta economica;
    2) Natura dell’offerente (segheria o commerciante);
    3) Dislocazione geografica (azienda avente sede in Regione FVG o extraregionale);
    4) Regolarità dei pagamenti precedenti (in regola/non in regola);
    5) Quantità di quote sociali (≥3/<3);
    6) Certificazione di CoC (presente/assente).
  2. I criteri suddetti sono riportati nell’allegato alla presente deliberazione e la somma dei valori maggiori deve essere pari a 100 punti.
  3. Fatto salvo quanto previsto al punto 2., il punteggio da assegnare al criterio “1) offerta economica” è individuato, di volta in volta nel bando di vendita e non può mai essere inferiore a 40 punti per l’offerta maggiore; il punteggio assegnato alle altre offerte pervenute per quella gara, è ridotto proporzionalmente in ragione della minor percentuale da esse conseguita sul prezzo base di vendita.
  4. Non sono ammesse le offerte al ribasso sul prezzo base di vendita stabilito in sede di bando.
  5. Fatto salvo quanto previsto ai punti 2) e 3), i valori dei singoli criteri e la loro natura e quantità possono essere modificati con delibera del CdA al variare delle condizioni ritenute di volta in volta opportune per il conseguimento del maggior interesse aziendale; in particolare, nei lotti a consistente presenza di Abete bianco (> 100 mc sul totale del volume messo in vendita), verrà utilizzato anche il criterio: Socio appartenente alla rete d’imprese Abete bianco del Friuli (sì/no)con attribuzione di specifico punteggio;
  6. Sarà giudicata offerta economicamente più vantaggiosa quella che avrà riportato il punteggio complessivo maggiore e ad essa verrà aggiudicato il lotto in questione.
  7. I criteri sopra adottati saranno di regola applicati, salvo che l’ente proprietario venditore non richieda esplicitamente altri criteri cui Legno Servizi dovrà attenersi.
  8. In ogni caso, Legno Servizi si riserva la facoltà, a seguito della aggiudicazione provvisoria di procedere ad un ulteriore rilancio sui prezzi offerti da parte delle ditte partecipanti sulla base degli stessi criteri adottati per il primo esperimento di vendita.
  9. In caso di parità di punteggio tra offerenti diversi, si procederà bonariamente alla suddivisione del lotto tramite accordi diretti tra Legno Servizi e le parti offerenti. Ove non fosse possibile risolvere bonariamente l’aggiudicazione, Legno Servizi si riserva la facoltà di decidere quale opzione adottare per l’aggiudicazione definitiva.
  10. Le vendite sono di norma effettuate per assortimenti alla cui definizione si potrà procedere con criteri semplificati (A, B, C, D, legna da ardere) così come avviene nell’usuale prassi commerciale.
  11. A tutela degli interessi aziendali e della corretta esecuzione del contratto di vendita, Legno Servizi potrà prevedere nel bando la presentazione da parte dei partecipanti, di apposite garanzie fidejussorie.
  12. E’ revocata la deliberazione del CdA del 3 febbraio 2014 con oggetto “Disciplinare per la vendita di legname da opera e di legna da ardere”.
  13. La presente deliberazione verrà diramata a tutti i soci e pubblicata sul sito aziendale.

B)

  1. Al presente disciplinare si applicherà altresì la delibera assunta dal CdA in data 3 febbraio 2014 in materia di esposizione al rischio nei confronti dei clienti.

Criteri e punteggi

Criteri

Punteggio

Offerta economica **

40

Tipo azienda

a) Segheria

16

b) Commerciante

8

Dislocazione geografica

a) Regionale

14

b) Extra regionale

7

Scadenze pagamenti

a) in regola (entro 10 gg dalla scadenza)

12

b) non in regola

6

Q.tà quote sociali

a) ≥3

10

b) < 3

5

Certificazione PEFC CoC

a) Si

8

b) No

4

Punteggio massimo (Off. Econ. + somma di a)

100

Scarica le condizioni di vendita in pdf