Il Consiglio e la nuova strategia forestale Ue

gen_ambiente_5_420x270Il Consiglio dell’Ue ha adottato le proprie conclusioni sulla nuova strategia forestale dell’Ue. Sono stati ribaditi l’importanza del settore forestale per l’Ue e il ruolo cruciale delle foreste nel rendere possibile la trasformazione strutturale della società verso la bio-economia.
Appoggiando in generale la nuova strategia dell’Ue per le foreste, il Consiglio, tra le altre cose:
– sottolinea l’importanza di proteggere il patrimonio forestale europeo;
– concorda con la proposta di mettere maggiore enfasi su aspetti quali la prevenzione dagli impatti negativi sulle foreste derivanti da minacce biologiche e non, la mitigazione dei danni e il ripristino delle foreste, l’estensione delle aree forestali nei paesi/regioni con una limitata copertura forestale e in aree toccate da condizioni climatiche estreme, incendi e desertificazione;
– supporta l’obiettivo di promuovere la competitività e la sostenibilità del settore forestale Ue, nel contesto di una più estesa green economy. (Fonte: www.aiol.it)