Prorogati al 21 giugno i termini per la partecipazione al premio “Comunità Forestali Sostenibili 2016”

 

Sunburst in natural Spruce Forest, near the Ground - Fairytale Mood

È stato prorogato al 21 giugno (entro le ore13.00), il termine ultimo per la presentazione delle candidature al premio “Comunità Forestali Sostenibili 2016”, ideato da Legambiente e PEFC Italia con il patrocinio di Anci (Associazione nazionale comuni italiani) e Ministero dell’Ambiente. Obiettivo: valorizzare e diffondere i migliori esempi di gestione del nostro patrimonio boschivo, facendo luce sul ruolo strategico delle aree interne, per decenni marginalizzate dalle scelte politiche pubbliche. È noto che le aree montane e collinari coprono i 2/3 del territorio italiano, ospitano un terzo della popolazione e la maggior parte del nostro patrimonio boschivo eppure non sono mai state messe al centro delle strategie di tutela e delle scelte politiche, che hanno invece preferito concentrarsi sulle aree di pianura, che occupano meno di un quarto della superficie nazionale. Per questo, Legambiente e il PEFC Italia, sezione dello schema di certificazione forestale più diffuso al mondo, hanno ideato, con il patrocinio dell’Anci e del Ministero dell’Ambiente e della tutela del territorio e del mare, il premio “Comunità Forestali Sostenibili”: per valorizzare e pubblicizzare le buone pratiche di gestione territoriale e forestale delle aree interne.

Al premio possono partecipare, proprietari forestali e operatori delle filiere dei prodotti forestali, con lo scopo di cercare di indicare percorsi che perseguono la creazione di valore, mantenendo e migliorando la qualità delle foreste e dei prodotti e servizi che esse garantiscono al territorio.

Per partecipare, è necessario spedire una scheda (massimo 2 cartelle, ovvero 363 parole circa, in una cartella da 2.000 battute spazi inclusi), descrivendo le caratteristiche della propria organizzazione e/o attività.

Sono previsti premi per miglior gestione forestale, miglior filiera forestale, miglior comunicazione forestale messa in atto da proprietari e operatori del settore e legata alla gestione forestale, ai suoi prodotti e alle sue filiere. Le buone pratiche vincitrici saranno premiate nel corso di una cerimonia pubblica e saranno oggetto di successiva divulgazione attraverso i canali di comunicazione degli organizzatori.

Tutte le info su: http://www.pefc.it/news-a-media/news/679-prorogati-al-21-giugno-i-termini-per-la-partecipazione-al-premio-comunita-forestali-sostenibili-2016. (Fonte: PEFC Italia)