4^ Asta regionale del legname di pregio

AVVISO IMPORTANTE
Si comunica che la data per l’apertura delle offerte in busta chiusa è stata posticipata dal 7 al 12 dicembre. Tutti i particolari nei regolamenti alla pagina dedicata 

La cooperativa tolmezzina Legno Servizi, assieme al Gruppo Regionale PEFC, organizza la 4^ edizione dell’Asta regionale del legname di pregio con il patrocinio del Comune di Ampezzo, della rete d’imprese FriûlDane e Uncem Fvg. 

Come di consueto, l’asta sarà strutturata secondo due modalità di partecipazione: la prima, in forma privata, consistente nella vendita di singoli tronchi di qualità, tramite offerte in busta chiusa (il 12 dicembre); la seconda sarà effettuata in forma pubblica tramite la vendita con banditore (il 15 dicembre). 

A chi si rivolge

L’iniziativa si rivolge a tutti i proprietari di bei tronchi, alle imprese boschive, agli operatori del verde pubblico e privato.

Tutti sono invitati a conferire tronchi di qualsiasi specie, purché provenienti dal territorio regionale.

Come partecipare

Dal prossimo 30 novembre, i tronchi saranno visionabili agli acquirenti presso il piazzale forestale del Comune di Ampezzo (sito nella Zona Industriale, in via Melar). I 20 tronchi migliori, selezionati da un’apposita Commissione tecnica, verranno posti all’asta in “forma pubblica”, il 15 dicembre, alla presenza di un banditore.

Il regolamento d’asta e quelli per la fornitura del legname e per l’invio delle offerte sono consultabili sulla pagina dedicata o presso il sito del Comune di Ampezzo (www.comune.ampezzo.ud.it) o richiedibili direttamente presso le Stazioni forestali regionali e dei Carabinieri forestali per l’area del Tarvisiano. 

Per ulteriori informazioni, telefonare allo 0433.468120 (orario ufficio) o indirizzare a amministrazione@legnoservizi.it.

“Il bel legno in bella mostra”

Come di consueto, l’evento si svolgerà nell’ambito della più ampia manifestazione “Il bel legno in bella mostra”, che si terrà il 14 e 15 dicembre, ad Ampezzo, nella quale sono previsti eventi convegnistici, un’importante mostra fotografica, una gara di orienteering (lo sport del bosco), oltre alla presenza di artigiani del legno, ad un’esposizione di macchine e attrezzature forestali e di prodotti biologici e del territorio.