Fiera Boster 2019: a Timau di Paluzza, il 30 agosto – 1 settembre

Boster (acronimo di Bosco e Territorio) è l’evento outdoor dedicato alla valorizzazione delle risorse boschive e alla gestione sostenibile dei territori montani. La manifestazione, organizzata da Paulownia Italia srl, ha raccolto molti e significativi patrocini, tra i quali quelli del PEFC Italia, della cooperativa Legno Servizi e della rete d’imprese FriûlDane. Boster si svolge in Italia ad anni alterni nelle edizioni “Nord Ovest” e “Nord Est”. Quest’anno si svolgerà a “Nord Est”,  ai Laghetti di Timau di Paluzza (Udine) dal 30 agosto al 1 settembre 2019. 

La manifestazione, come sempre, mette al centro le prove dinamiche della meccanizzazione agroforestale, i lavori in bosco, la gestione e la manutenzione sostenibile del territorio montano attraverso la formula espositiva “tutto all’aperto”, ovvero nel reale contesto operativo di macchine, attrezzature e cantieristica per le filiere produttive del legno. Particolare attenzione è rivolta alla filiera legno-energia con un’ampia gamma di macchine e attrezzature per la prima lavorazione del legno, con l’esposizione a fiamma accesa di caldaie, stufe e camini e con la possibilità di visite tecniche a impianti realizzati sul territorio. L’ideale ambientazione montana, favorisce la presenza di modelli produttivi legati all’uso del legno locale e certificato, con le filiere legno-arredo (design e artigianato) e legno-edilizia con il comparto “case in legno”.

La fiera è rivolta all’utenza tecnica, professionale e hobbistica dei prodotti e servizi delle filiere del legno, dell’agricoltura e zootecnia di montagna, nonché alla committenza privata, nell’ambito dei settori trattati dalla manifestazione: ditte boschive, segherie, professionisti e imprenditori attivi nelle filiere bosco – legno, legno – energia e legname da opera; tecnici, professionisti e privati interessati all’edilizia in legno e al riscaldamento domestico con apparecchi termici (stufe, caldaie, camini) a biomasse legnose; imprenditori agricoli e piccoli-medi allevatori attivi nel territorio montano; artigiani delle principali trasformazioni agroalimentari di montagna: settore caseario, macellerie, apicoltori, erboristerie; imprese multifunzionali che si occupano di gestione del territorio montano: movimento terra, manutenzione viabilità, opere di ingegneria naturalistica, cura del verde e del paesaggio.

Boster, grazie al suo ricco programma di incontri, workshop e dimostrazioni, richiama anche il mondo della ricerca, della formazione scolastica e professionale e dell’editoria tecnica.

Per informazioni: tel. 041 928672; www.fieraboster.it; info@fieraboster.it. (Essegipress)