Il Gruppo per la Gestione Forestale Sostenibile del FVG

Nell’ambito di un percorso di valorizzazione delle foreste e più in generale del territorio regionale e dei suoi prodotti un insieme di proprietari boschivi pubblici e privati, tra cui la Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia, numerosi Comuni, alcune Amministrazioni di beni frazionali e consorzi forestali, ha costituito nel 2003 il l’Associazione Regionale PEFC con lo scopo di ottenere il riconoscimento delle bontà delle proprie pratiche di gestione forestale per gli aspetti legati alla sostenibilità.

Lo schema di certificazione PEFC (Programme for Endorsement of Forest Certification schemes / Programma per il riconoscimento di schemi nazionali di Certificazione Forestale) è tato individuato e scelto in virtù della sua ampia diffusione a livello mondiale e perché ritenuto particolarmente adatto al contesto forestale regionale quale strumento flessibile e rispondente alla necessità di attuare una gestione ecologicamente appropriata, ma anche mirata al conseguimento di benefici sociali ed economicamente valida.

Dopo i primi due periodi quinquennali gestiti sotto forma di Associazione Regionale è stata scelta, tra le diverse modalità di approccio alla certificazione, quella di Gruppo che consente una gestione più snella garantendo nel contempo la piena partecipazione anche ai piccoli proprietari boschivi grazie ad un rilevante abbattimento dei costi di gestione. La certificazione forestale di gruppo viene rilasciata ad un soggetto che rappresenta un’aggregazione di più proprietari e/o più gestori singoli e comprende aderenti di natura diversa (es. pubbliche amministrazioni, consorzi forestali, proprietari privati).

Il Gruppo per la GFS del FVG, attualmente gestito da UNCEM – Delegazione regionale del Friuli Venezia Giulia è un’organizzazione riconosciuta da PEFC Italia che rappresenta i propri membri nei confronti dell’OdC e delle diverse parti interessate al sistema di gestione della certificazione tra cui associazioni di categoria, rappresentanti di gruppi professionali ed altri attori della filiera. Il Gruppo ha sede a Tolmezzo e conta 51 aderenti tra proprietari forestali pubblici e privati i quali detengono 68 proprietà forestali pianificate. La superficie boscata certificata, costituita da un elevato e diversificato numero di popolamenti forestali dislocati nell’area montana della regione, assomma attualmente 82.886 ettari.

Scopi e Obiettivi del Gruppo:

Gli scopi che il Gruppo intende perseguire sono:

  • gestire la procedura per l’ottenimento/mantenimento della certificazione per la gestione forestale del Gruppo e dei suoi membri;
  • diffondere tra i propri membri la cultura della corretta gestione delle foreste secondo criteri di sostenibilità definiti a livello internazionale, nazionale e regionale;
  • promuovere la diffusione dei sistemi di certificazione forestale nell’ambito territoriale del Friuli Venezia Giulia.

Tra gli obiettivi del Gruppo rientrano anche:

  • l’aumento della superficie certificata attraverso l’adesione di nuovi proprietari forestali;
  • la promozione della diffusione degli schemi di certificazione forestale nell’ambito del territorio regionale;
  • la promozione della certificazione della Catena di Custodia, quale elemento di valorizzazione della materia prima legnosa delle foreste certificate e più in generale la diffusione della politica dell’approvvigionamento responsabile dei prodotti di origine forestale nell’ambito dei GPP (Aquisti Verdi Pubblici).

Visualizza il documento completo relativo alla Politica di Gestione Forestale Sostenibile adottata dal Gruppo (ultima revisione approvata – 2019).

Aggiornamento 2018 – Mantenimento e Aggiornamento del certificato di conformità per la GFS PEFC

Visualizza l’ultima emissione Certificato di conformità rilasciato a U.N.C.E.M. – Delegazione regionale del Friuli Venezia Giulia quale soggetto gestore del Gruppo.

Visualizza il Rapporto sintetico di audit  relativo all’ultima visita ispettiva di sorveglianza (2017) dell’OdC.