Legno Servizi realizza la Panchina della Libertà di Stampa

È arrivata a Torre Annunziata (Napoli) La Panchina della Libertà di stampa realizzata dall’Associazione culturale “Leali delle Notizie”, presieduta da Luca Perrino. È successo in occasione del conferimento, da parte del Comune campano, della cittadinanza onoraria a Giancarlo Siani. La panchina, donata dall’Associazione e dal Ccm (Consorzio Culturale del Monfalconese) è stata costruita con il legno della tempesta “Vaia” dalla cooperativa Legno Servizi di Tolmezzo (Udine). La decorazione è opera della vicepresidente dell’associazione, Cristina Visintini: un tricolore italiano su sfondo bianco e la frase del poeta francese Jacques Prévert: “Quando la verità non è libera, la libertà non è vera”.

Siani era un giornalista del quotidiano “Il Mattino” e venne assassinato dalla camorra il 23 settembre 1985, all’età di 26 anni, proprio a Torre Annunziata. Nell’ottobre 2019, una Panchina per la Libertà di stampa, realizzata sempre dall’Associazione “Leali delle Notizie”, era stata inaugurata a Ronchi dei Legionari (Gorizia) e dedicata a Dafhne Caruana Galizia, giornalista maltese uccisa nell’ottobre del 2017, a causa delle sue inchieste scomode. (Essegipress)