Informativa privacy

Informativa ex art.13 Reg. EU n. 679 del 27 aprile 2016 per il trattamento di dati sensibili

Gentile Signore/a,
ai sensi del Reg. EU n. 679 del 27 aprile 2016, sulla tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali, il trattamento delle informazioni che La riguardano, sarà improntato ai principi di correttezza, liceità e trasparenza e tutelando la Sua riservatezza e i Suoi diritti.

In particolare, i dati idonei a rivelare l’origine razziale ed etnica, le convinzioni religiose, filosofiche o di altro genere, le opinioni politiche, l’adesione a partiti, sindacati, associazioni od organizzazioni a carattere religioso, filosofico, politico o sindacale, nonché i dati personali idonei a rivelare lo stato di salute e la vita sessuale, possono essere oggetto di trattamento solo con il consenso scritto dell’interessato e previa autorizzazione del Garante per la protezione dei dati personali (articolo 9).

  1. Ai sensi dell’articolo 13 del predetto decreto, Le forniamo quindi le seguenti informazioni. I dati sensibili da Lei forniti verranno trattati, nei limiti dell’Autorizzazione generale del Garante n…/200…, per le seguenti finalità:
    – Registrazione degli utenti ed invio di comunicazioni connesse al servizio “Borsa del Legno – Aste in corso”
    – Registrazione degli utenti ed invio di comunicazioni connesse al servizio “GPP Desk”
    – Registrazione degli utenti ed invio di comunicazioni connesse al servizio “Due Diligence Desk”
    – Analisi statistiche interne
    – L’invio di newsletter
    – L’invito ad eventi e specifiche iniziative tecnici o promozionali
    – Attività di marketing attraverso l’invio di materiale promozionale e pubblicitario inerente prodotti o servizi analoghi a quelli oggetto del rapporto commerciale in essere.
  2. Il trattamento sarà effettuato mediante strumenti elettronici; il titolare del trattamento non ricorre a processi automatizzati, compresa la profilazione, per il raggiungimento delle finalità previste nella presente informativa.
  3. Il conferimento dei dati è obbligatorio e l’eventuale rifiuto a fornire tali dati potrebbe comportare la mancata o parziale esecuzione del contratto / la mancata prosecuzione del rapporto.
  4. I dati non saranno comunicati ad altri soggetti né saranno oggetto di diffusione.
  5. Il titolare del trattamento è Legno Servizi Soc. Coop., con sede legale in via Divisione Garibaldi, 8 – 33028 Tolmezzo (UD), e-mail: amministrazione@legnoservizi.it.
  6. Il responsabile del trattamento è dr Cristian Torre c/o Legno Servizi s.c.; mail amministrazione@legnoservizi.it.
  7. In ogni momento potrà esercitare i Suoi diritti nei confronti del titolare del trattamento, ai sensi degli artt. 15, 16, 17 18, 20, 21 e 22 del REG. UE 2016/679 che per Sua comodità riproduciamo integralmente:

Art. 15-Diritto di accesso
L’interessato ha il diritto di ottenere dal titolare del trattamento la conferma che sia o meno in corso un trattamento di dati personali che lo riguardano e in tal caso, di ottenere l’accesso ai dati personali e alle informazioni riguardanti il trattamento.

Art. 16 – Diritto di rettifica
L’interessato ha il diritto di ottenere dal titolare del trattamento la rettifica dei dati personali inesatti che lo riguardano senza ingiustificato ritardo. Tenuto conto delle finalità del trattamento, l’interessato ha il diritto di ottenere l’integrazione dei dati personali incompleti, anche fornendo una dichiarazione integrativa.

Art. 17 – Diritto alla cancellazione (diritto all’oblio)
L’interessato ha il diritto di ottenere dal titolare del trattamento la cancellazione dei dati personali che lo riguardano senza ingiustificato ritardo e il titolare del trattamento ha l’obbligo di cancellare senza ingiustificato ritardo i dati personali.

Art. 18 – Diritto di limitazione del trattamento
L’interessato ha il diritto di ottenere dal titolare del trattamento la limitazione del trattamento quando ricorre una delle seguenti ipotesi:
a) l’interessato contesta l’esattezza dei dati personali, per il periodo necessario al titolare del
trattamento per verificare l’esattezza di tali dati personali;
b) il trattamento è illecito e l’interessato si oppone alla cancellazione dei dati personali e chiede
invece che ne sia limitato l’utilizzo;
c) benché il titolare del trattamento non ne abbia più bisogno ai fini del trattamento, i dati personali sono necessari all’interessato per l’accertamento, l’esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria;
d) l’interessato si è opposto al trattamento ai sensi dell’articolo 21, paragrafo 1, in attesa della
verifica in merito all’eventuale prevalenza dei motivi legittimi del titolare del trattamento rispetto a quelli dell’interessato.

Art. 20 – Diritto alla portabilità dei dati
L’interessato ha il diritto di ricevere in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico i dati personali che lo riguardano forniti a un titolare del trattamento e ha il diritto di trasmettere tali dati a un altro titolare del trattamento senza impedimenti da parte del titolare del trattamento cui li ha forniti.
Nell’esercitare i propri diritti relativamente alla portabilità dei dati a norma del paragrafo 1,
l’interessato ha il diritto di ottenere la trasmissione diretta dei dati personali da un titolare del
trattamento all’altro, se tecnicamente fattibile.

Art. 21 – Diritto di opposizione
L’interessato ha il diritto di opporsi in qualsiasi momento, per motivi connessi alla sua situazione particolare, al trattamento dei dati personali che lo riguardano ai sensi dell’articolo 6, paragrafo 1, lettere e) o f), compresa la profilazione sulla base di tali disposizioni.

Art. 22 – Diritto di non essere sottoposto a processo decisionale automatizzato, compresa la profilazione
L’interessato ha il diritto di non essere sottoposto a una decisione basata unicamente sul trattamento automatizzato, compresa la profilazione, che produca effetti giuridici che lo riguardano o che incida in modo analogo significativamente sulla sua persona.