Archivi categoria: Notizie

Recupero paesaggistico e rilancio della montagna

«La montagna potrà tornare a essere attrattiva solo se il punto di partenza di qualsiasi politica legata a questa zona si concentrerà sul recupero paesaggistico di quel territorio. Partendo da lì si potranno poi mettere insieme una serie di altre strategie che devono però basarsi sulla rete tra operatori». Lo ha detto l’assessore alla Montagna del Friuli VG, Stefano Zannier, partecipando a Maniago a un convegno dedicato alle analisi dello scenario, degli strumenti e delle opportunità per il rilancio economico del territorio montano e pedemontano. L’esponente di Giunta si è soffermato sulla necessità e la qualità degli interventi da mettere in campo per valorizzare il territorio montano regionale. Continua a leggere

PEFC ad “Abitare con passione” a “Casa Moderna” di Udine Fiere

Di Luca Rossi
PEFC Italia è presente dal 5 al 13 ottobre alla 66a edizione di Casa Moderna, una fiera incentrata su innovative soluzioni d’arredo per interni ed esterni, occasione per fare rete tra le quasi 20 mila imprese del comparto “abitare” in Friuli Venezia Giulia, che costituiscono una realtà economica significativa e che rappresentano trasversalmente tanti settori, dalla manifattura ai servizi, dal legno-arredo all’impiantistica, dal commercio alla sostenibilità ambientale e all’innovazione. Ed è proprio in rappresentanza del ruolo nel settore ambientale da parte dei gestori forestali e delle aziende di trasformazione che PEFC Italia si inserisce nella fiera, portando, tra gli altri, il messaggio e l’esperienza della “Filiera Solidale PEFC” nata in seguito alla tempesta Vaia dell’ottobre 2018. Continua a leggere

Cantina Zorzettig dedica il Natale alla rinascita dei boschi friulani

Per Natale 2019 l’Azienda Agricola Zorzettig di Cividale del Friuli (Udine) riserva un pensiero particolare ai boschi colpiti dalla tempesta Vaia, le cui ferite sono tutt’oggi evidenti.
Il desiderio diffuso di ripartire da quegli alberi abbattuti per ristabilire la bellezza e l’originale fisionomia delle montagne ha portato alla nascita di collaborazioni tra enti pubblici e privati. Continua a leggere

Dopo Vaia, una nuova bioeconomia del bosco

Un simposio allestito nella radura di un bosco con tronchi d’albero e panche in legno di design ad accogliere ospiti e relatori, attorniati dall’anfiteatro delle cime del Volaja e del Coglians.

Si è aperto così, a Collina di Forni Avoltri (Udine), l’evento in quota promosso da Regione, Consorzio Boschi Carnici, Innova Fvg, Università di Udine, Uti della Carnia, Carnia Industrial Park, Comune di Forni Avoltri, Associazione Vivere l’Accademia e ordine degli Architetti paesaggisti e conservatori della provincia di Udine. Il simposio era volto a interrogarsi sulla risorsa bosco e sulla diversificata gestione in ambito alpino del legno schiantato dopo la tempesta Vaia dell’ottobre 2018. Continua a leggere

La solidarietà si fa legno! Da Vaia alla tua tavola, con un solo gesto


Solidarietà, difesa dell’ambiente, economia circolare: tutto in un gesto solo. Lo si può fare acquistando, singolarmente o (meglio ancora) in gruppo, i “taglieri solidali”, figli di un filiera che vuole rinascere dopo che, nell’ottobre del 2018, la tempesta VAIA ha distrutto migliaia di ettari di foreste in Friuli VG, abbattendo centinaia di migliaia di metri cubi di legname. Alla perdita del bosco si affianca, ora, il rischio di malattie e ulteriori crolli. Continua a leggere