Seleziona una pagina

L’istituto “Fermo Solari” di Tolmezzo con il sostegno della Regione, ha dato il via al concorso Wood for Future, iniziativa che rientra nel progetto “Patti educativi di comunità”.

Pilastro portante del concorso è l’idea di un tipo di arredo composto da oggetti mobili, trasformabili, la cui identità ibrida possa mutare con facilità, rispondendo alle esigenze di una quotidianità in cui la sfera domestica si è estesa ad inglobare anche gli impegni lavorativi e scolastici. L’iniziativa mira alla progettazione di arredi che possano far fronte a cambi repentini ed emergenze inattese, che si adattino alla trasformazione di quei confini, ormai sempre più sfumati, che una volta dividevano casa e lavoro/scuola in due luoghi fisicamente ben distinti.

Il concorso è finalizzato alla progettazione di un oggetto d’arredo in legno – tavolo, sedia, libreria, lampada, ecc – che risponda al tema sopra esposto. La proposta vincitrice sarà realizzata dalle sezioni “Operatore di falegnameria” e “Industria e artigianato per il made in Italy” dell’ISIS Fermo Solari di Tolmezzo con l’obiettivo di unire il momento ideativo del designer a quello realizzativo degli studenti, in un rapporto di reciproca crescita professionale.

Qui sotto potrete trovare il regolamento del concorso.

Per il modulo di iscrizione: https://docs.google.com/forms/d/e/1FAIpQLScyBc0M5D4xlExG8A5CbUeeTlNrUrFF1iQw769RHaya-gOSDg/viewform