Archivi tag: Vaia

Grado più bella con le fioriere di Vaia

All’apertura della stagione estiva, Grado ha presentato una bella iniziativa. «Pur nella complessità del momento e tra le incertezze dilaganti – ha detto l’amministratore unico della Git, Alessandro Lovato – qualcosa da festeggiare, comunque, c’è.  Nel pieno rispetto delle norme, abbiamo l’occasione di ricevere in dono delle fioriere, donate alla Git dalla comunità di Treppo e Ligosullo. Continua a leggere

Un anno da Vaia, PEFC: “Le Olimpiadi invernali Milano-Cortina acquistino il legno caduto”

494 Comuni coinvolti in quattro regioni, un’estensione delle foreste danneggiate sull’arco alpino di 42.500 ettari, 8,5 milioni di m3 cubi di legname abbattuti, tanti quanti se ne taglierebbero normalmente in 5-7 anni. Sono questi i numeri provocati dalla tempesta Vaia che, con piogge e raffiche di vento stimate oltre i 150 km/h, un anno fa ha colpito Lombardia, Veneto, Trentino-Alto Adige, Friuli Venezia Giulia. Continua a leggere

Filiera Solidale PEFC ad un anno da Vaia

Di Tiziano Delpero
Filiera Solidale PEFC è l’iniziativa, ormai conosciuta nel mondo della lavorazione del legno, nata a seguito della tempesta Vaia con il fine di valorizzare economicamente e tecnologicamente il legno caduto a terra. Il progetto, partito ad inizio dicembre 2018, ha visto fin da subito l’interesse di proprietari forestali, aziende di lavorazione del legno e organizzazioni sostenitrici. Ad oggi si contano ben 94 adesioni di cui 28 aziende, 34 proprietari forestali e 32 organizzazioni, delle quali la maggior parte lavora a livello locale nei territori colpiti dalla tempesta; non mancano tuttavia organizzazioni che operano a livello nazionale, come FederLegnoArredo, AUSF Italia, SlowFood e SlowFish. Continua a leggere

Tempesta “Vaia”, un anno dopo

Negli ultimi giorni di ottobre dello scorso anno, la tempesta “Vaia” (dal nome della manager tedesca, Vaia Jakobs) ha distrutto migliaia di ettari di foreste in Friuli VG, abbattendo 723mila metri cubi di legname, in 3.700 ettari di bosco (oltre l’1 per cento dell’intera superficie forestale regionale), in oltre 20 comuni della Carnia. Alla perdita diretta del bosco si è affiancato il rischio di malattie e ulteriori crolli. Per questo, partendo dall’iniziativa di solidarietà portata avanti a dicembre 2018 durante l’Asta regionale del legname di pregio, allorché il 5 per cento del valore del legname venduto fu consegnato alla Protezione Civile Regionale, anche quest’anno, la cooperativa di Tolmezzo, Legno Servizi e la rete d’imprese per l’Abete bianco del Friuli – FriûlDane, hanno voluto riproporre un’analoga iniziativa. Continua a leggere

Dopo Vaia, una nuova bioeconomia del bosco

Un simposio allestito nella radura di un bosco con tronchi d’albero e panche in legno di design ad accogliere ospiti e relatori, attorniati dall’anfiteatro delle cime del Volaja e del Coglians.

Si è aperto così, a Collina di Forni Avoltri (Udine), l’evento in quota promosso da Regione, Consorzio Boschi Carnici, Innova Fvg, Università di Udine, Uti della Carnia, Carnia Industrial Park, Comune di Forni Avoltri, Associazione Vivere l’Accademia e ordine degli Architetti paesaggisti e conservatori della provincia di Udine. Il simposio era volto a interrogarsi sulla risorsa bosco e sulla diversificata gestione in ambito alpino del legno schiantato dopo la tempesta Vaia dell’ottobre 2018. Continua a leggere